Sei passi per sbocciare lungo questa estate

Sei lunedì d’estate e un breve percorso attraverso noi stess*, per trovare qualcosa che ci sta a cuore, davvero.

Sei passi per sbocciare nasce da un cortocircuito tra questi mesi di lockdown e un’idea di qualche anno fa. Mentre portavano avanti le iniziative del Tempo della cura, molto centrate sul potersi sentire un po' fuori e insieme davvero anche da lontano, ci siamo dette che avrebbe avuto molto senso anche un momento in cui stare dentro, in ascolto e poi in cerca: di qualcosa che c’era già e forse era il momento buono per portarla alla luce, di qualcosa che, nel tran tran o negli anni, avevamo dimenticato, di qualcosa che eravamo proprio “noi” e che poteva farci stare meglio: con noi e — quindi — con fuori di noi.

Qualcosa di intenso, quindi. Avevamo bisogno di ulteriore intensità, in giorni già così aggrovigliati? Non ne eravamo sicure, ma per quando avremmo riaperto allora forse sì: dopo tutto quello che avevamo imparato, su di noi prima di tutto, era probabilmente un momento più giusto di altri per dedicarsi a sé.

Nel frattempo, ci eravamo ricordate dei #Seipassiperte e dell’apprezzamento che avevano avuto, e così il passo successivo è stato riprenderli e riadattarli, per questo 'new’ normal.

Un movimento, sei passi

Qualche estate fa, avevamo fabbricato un percorso gratuito dedicato agli iscritti a Pausa., la newsletter mensile firmata Spazi dell’anima, per accompagnare chi avrebbe partecipato passo passo lungo l’estate e trovarci insieme, alla routine della ripresa di Settembre, rinnovati e 'a frutto’, per poterne poi ricavare energie a cui attingere durante le stagioni successive.

Era stato molto seguito, e qualcuno ci aveva scritto privatamente per raccontarci l’effetto che aveva avuto sulle proprie energie.

Lo avevamo pensato per sfruttare le energie esuberanti della stagione della fioritura. Quest’anno forse sono meno esuberanti, certamente diverso è lo stato d’animo, ma proprio per questo sentiamo che era un momento importante. Così lo abbiamo adattato.

Ora si chiama Sei passi per sbocciare, è sempre gratuito, perché è nato così, per condividere, ma è compiuto: è un prodotto finito, non hai bisogno di acquistare qualcosa, alla fine, perché abbia un senso.

Come funziona, in pratica

Sei passi per sbocciare dura sei settimane - sei lunedì d’estate - comincia il 27 luglio e e ti accompagna fino al 31 agosto.

È un movimento verso un cambiamento diviso in sei piccoli passi, sei email che ti portano esercizi, spunti di riflessione e meditazioni. Una email ogni lunedì.

Puoi seguire il ritmo che ti proponiamo e fare il percorso nella settimana, oppure assecondare quello che senti più giusto per te, potrai sempre recuperarci alla fine.

Funziona davvero e ti farà scoprire, riscoprire, ricordare, riordinare, riflettere e ringraziare (te, sopra ogni cosa).

È leggero, come il tempo che forse ci aspettiamo in questi mesi, e anche intenso: è mappa per riorientarci, riflessione per ricentrarci e ispirazione per cominciare a muoverci.

E se sentirai per un attimo di aver perso l'equilibrio, è un segno in più che sta funzionando.

E poi

Resterà nella tua casella email, e potrai rifarlo quando vorrai. E noi siamo qui per rispondere ad ogni tuo dubbio.

Lo faremo anche noi e se avrai voglia di parlarne o condividere, potrai rispondere direttamente alle email oppure condividere su Instagram e Facebook, in questo aggiungi l’hashtag #seipassiper così potremo vedere i tuoi post e condividere l’esperienza.

Pensare Bene per generare valore per tutti — Bottega Filosofica, filosofia in pratica dal 2012

Pensare Bene per generare valore per tutti — Bottega Filosofica, filosofia in pratica dal 2012